mascarasvenecianas

Ricetta Porcelana Fredda
Receta de Porcelana Fría

 

La porcellana fredda è un materiale che asciuga all'aria per la modellazione a mano o con stampi. Non necessita del forno per indurire.
Il tempo di asciugatura dipende dalla temperatura ambiente, dall'umidità e dalla dimensione del pezzo.

Di solito è disponibile in Argentina, da dove vengo, di varie marche. Qui in Italia, come vedo, è un po' più difficile da ottenere.
Sviluppo materiali per l'arte decorativa in Argentina da più di 20 anni e sto vedendo se riesco a svilupparne alcuni qui, solo per studenti e artigiani.
Vivo a Torino da quasi 2 anni e sono disposto a restare.
Esistono tantissime ricette per prepararlo, più casalinghe o più professionali, con o senza cottura, ecc.

La mia opinione è che quelle crude non siano la soluzione migliore ma... sono valide per "salvare l'attimo" o per giocare con i bambini (per loro esistono anche altri impasti da modellare più semplici come la pasta di sale).

Oggi vi darò 2 ricette, una cotta e una senza cottura.


Porcelana Fredda cotta
1 parte di colla bianca
1 parte di amido di mais (maicena)
1 cucchiaio di vaselina o olio di cocco
1 cucchiaio di succo di limone o aceto (più professionale è usare il benzoato di sodio)
Crema tipo "Nivea" da spalmare sulle mani e impastare/integrare

Aggiungere poco a poco la colla all'amido di mais. Poi le altre cose.
Unisci il tutto in una pentola antiaderente, mescolando bene con un cucchiaio di legno. NON devono esserci grumi, quindi aggiungi poco a poco la colla bianca.

Quando tutto sarà come una crema, lo mettiamo a fuoco medio per cuocerlo. Devi mescolare tutto il tempo.
Quando si forma una palla che si attacca al cucchiaio di legno, siamo pronti per spegnere il fuoco.

Spalmatelo un po' con la crema Nivea o simile.
Aspettate che sia abbastanza freddo da poterlo maneggiare, poi impastate continuamente fino a raggiungere la temperatura ambiente, mettendo sempre la crema sulle mani se sentite che si attacca.
Impastare su un bancone pulito. Si sporca facilmente.

Usando un sacchetto con chiusura lampo o con la pelicola, conserva la miscela in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce solare diretta.

Usando un sacchetto con chiusura lampo o un involucro di plastica, conserva la miscela in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce solare diretta.
Usalo dopo aver atteso 24 ore. Successivamente, è possibile regolare la consistenza impastando con più olio o amido di mais per correggere un impasto troppo friabile o appiccicoso (rispettivamente).

Se vuoi realizzare una porcellana colorata, impasta accuratamente il colore che preferisci prima di iniziare.
Puoi aggiungere la vernice solo dopo quelle 24 ore di riposo. Raccomando colori ad olio, coloranti per porcellana o coloranti commestibili. Se usi la vernice acrilica, dovrebbe essere in piccole porzioni, il che ne ridurrà la vita utile, perché si asciugherà più velocemente.

Per utilizzarlo negli stampini, ricordatevi di mettere nella stessa miscela una piccola quantità di olio per bambini, olio di cocco o amido di mais.
Gli stampi in silicone sono l'ideale, ma vanno bene anche quelli rigidi o termoformati, solo che costano di più toglierli dallo stampo.
Gli stampi sono "base piatta", il pezzo non è 3D ma con un lato piatto, da incollare su qualche pezzo.
I motivi 3D sono realizzati al meglio con la modellazione manuale.


Porcelana Fredda senza cottura
1 parte di colla bianca
1 parte di amido di mais (Maicena)
1 cucchiaio di olio idratante (come Johnson & Johnson)
1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
Crema tipo "Nivea" da spalmare sulle mani e impastare/integrare

Aggiungere poco a poco la colla all'amido di mais. Poi le altre cose.
Riunisci bene il tutto in un sacchetto di plastica resistente. Questo vi permetterà di impastare senza macchiarvi le mani.
Impastare con le mani in crema.
Lasciare riposare 2 ore e utilizzare. È possibile regolare la consistenza impastando con più olio o amido di mais per correggere un impasto troppo friabile o appiccicoso (rispettivamente).

 

Porcelana Fredda senza cottura
1 parte di colla bianca
1 parte di arina di riso
1 cucchiaio bagnoschiuma / gel da doccia
Crema tipo "Nivea" da spalmare sulle mani e impastare/integrare

Riunisci bene il tutto in un sacchetto di plastica resistente. Questo vi permetterà di impastare senza macchiarvi le mani. Lasciare reposarli per 1/2 o 1 ore in sacchetto.
Poi impastare con le mani in crema.
Lasciare riposare 2 ore e utilizzare. È possibile regolare la consistenza impastando con più olio o amido di mais per correggere un impasto troppo friabile o appiccicoso (rispettivamente).

kintsugi

L'aspetto dei pezzi che possiamo produrre con la porcellana fredda è simile alla plastica dura.
Se è solido, non si romperà se lasciato cadere. Se è un pezzo sottile o con spigoli, si romperà nella sua parte debole.

 

 

- Storia dell'arte - Historia del Arte -

 

- Tecniche - Técnicas -

 

- Ricette d'arte - Recetas -

 

- Viaggi - Viajes -

 


 

Seguitemi sulle reti

instagramPinteresttiktokYouTube

Conttatami

esperienzadarte@gmail.com
WAPP +54 911 57359821
Cellulare +39 351 928 0397